Avada Law
Notai Mazzetti Amati Marchionni

Circa Studio Notarile

Questo autore non ha riempito alcun dettaglio.
Finora Studio Notarile ha creato 11 post nel blog.

I Notai bolognesi donano 20.000 all’Antoniano per la crisi Ucraina

I notai bolognesi, dopo aver contribuito ad acquistare macchinari per l’ospedale Sant’Orsola di Bologna durante l’emergenza COVID, hanno donato ai frati dell’Antoniano 20.000 euro per aiutare i più colpiti dalla guerra. Sono 19 le comunità dei frati minori in Ucraina che operano al fianco della popolazione. INTERVISTA: https://onedrive.live.com/?authkey=%21AOtpF0FqXyN%5FbEA&cid=34755C7469DFF137&id=34755C7469DFF137%211418188&parId=34755C7469DFF137%21339368&o=OneUp

Di |2022-05-20T11:24:42+02:00Maggio 20th, 2022|immobili|0 Commenti

Tutele specifiche per gli acquirenti di immobili da costruire anche per ristrutturazione edilizia

Il Tribunale di Bergamo, con decisione del 14/01/2022, ha ritenuto applicabili tutte le tutele previste dal Testo Unico in tema di acquirenti di immobili da costruire (fideiussione, polizza assicurativa decennale, contratto preliminare con forma notarile…) anche ai beni ristrutturati, indipendentemente dal titolo edilizio rilasciato per l’intervento. Rilevante è la portata innovativa dell’intervento che deve [...]

Di |2022-05-18T18:17:29+02:00Maggio 18th, 2022|immobili|0 Commenti

Prelazione agraria del confinante solo per casi di contiguità fisica

La Corte di Cassazione (3/11/2021 n. 31490) conferma che il confinante coltivatore diretto che intende esercitare il diritto di prelazione sull'acquisto del fondo debba necessariamente essere titolare di un fondo in “contiguità fisica” e non solo “funzionale”. Tale contiguità manca se i due fondi sono separati da un corso d’acqua demaniale. [...]

Di |2022-05-17T15:34:07+02:00Maggio 17th, 2022|immobili|0 Commenti

Decreto Legge Milleproroghe

Pubblicata in Gazzetta Ufficiale la legge di conversione (LEGGE 25 febbraio 2022, n. 15) del decreto Milleproroghe (D.L. 228/2021). Diventano, quindi, definitive le modifiche inserite nel corso dell'esame parlamentare, tra cui l’aumento a 2.000 euro del tetto del denaro contante per il 2022. Il tetto a 1.000 euro scatterà dal 1° gennaio 2023 anziché dal 1° [...]

Di |2022-03-08T21:54:23+01:00Marzo 8th, 2022|immobili|0 Commenti
Torna in cima